Scratch

By Duilia Madonia, 31 Gennaio 2019

Cos'è Scratch?

Scratch è un ambiente di programmazione visuale a blocchi sviluppato dal Lifelong Kindergarten Group del MIT Media Lab e disponibile gratuitamente online.

Con Scratch i bambini dagli otto anni in su sperimentano il coding combinando insieme blocchi di programmazione per creare storie interattive e giochi con personaggi animati.

Il coding, nella visione degli inventori di Scratch, rappresenta un nuovo tipo di alfabetizzazione e una preziosa forma di espressione personale, proprio come imparare a scrivere. Scratch insegna quindi ai giovani a pensare in maniera creativa, a ragionare in modo sistematico e a lavorare in maniera collaborativa — queste sono tutte capacità essenziali per chi vive nel 21mo secolo.

Dove imparare Scratch?

È possibile imparare a utilizzarlo in occasione degli innumerevoli Scratch Educator MeetUp. 

Gli Scratch Educator MeetUp sono delle esperienze di apprendimento giocose e collaborative dedicate a Scratch ed alle sue applicazioni a livello educativo.

Lo Scratch Educator MeetUp è un momento gratuito di condivisione e autogestione, che si allontana dal concetto tradizionale di “formazione docenti” perché offre ai partecipanti la possibilità di avere voce in capitolo ed essere genuinamente i protagonisti della loro esperienza di apprendimento!

I partecipanti ad uno Scratch Educator MeetUp partecipano e collaborano sia nel design che nella facilitazione dell’esperienza di apprendimento.

Ci sono tanti modi di organizzare uno ScratchEd MeetUp ma, solitamente, i meetup si tengono una volta al mese, durano tre ore e si dividono in tre parti:

Conosciamoci + Organizziamoci

Esploriamo + Impariamo

Condividiamo + Riflettiamo

Conosciamoci + Organizziamoci  

Impostiamo il tono dell’evento, diamo la possibilità ai partecipanti di conoscersi e definire insieme l’organizzazione ed i contenuti dell’incontro. Il programma dell’incontro viene definito in modo collaborativo dai partecipanti, che condividono con il gruppo i loro interessi e le loro idee sui temi da trattare.

Esploriamo + Impariamo

E’ il cuore del meetup, il grande gruppo dei partecipanti si divide in tanti piccoli gruppi (le breakout sessions) per esplorare in modo approfondito le tematiche emerse.

Durante le breakout session ci si può’ concentrare su specifiche fasce d’età ( ad esempio, Scratch in terza elementare), su una materia (Scratch e Inglese) oppure su pratiche pedagogiche (ad esempio: come supportare al meglio la condivisione tra alunni della scuola secondaria di secondo grado?) o su aspetti più tecnici (ad esempio: come si usa la funzione “Crea un Blocco”)

I partecipanti sono incoraggiati a seguire i loro interessi e partecipare alle sessioni che ritengono più utili per loro. Le sessioni sono collaborative e giocose. Tutti i partecipanti sono invitati a contribuire e partecipare.

Condividiamo + Riflettiamo

L’intero gruppo si riunisce per condividere quanto successo nei piccoli gruppi e per ascoltare docenti che vogliono condividere le loro pratiche di insegnamento. E’ un momento per discutere piani futuri, opportunità e attività così come per riflettere sull’esperienza appena vissuta insieme.

Tutti gli Scratch Educator MeetUp sono supervisionati e co-progettati con il team ScratchEd della Harvard Graduate School of Education.

Vieni a trovarci al prossimo ScratchEd MeetUp Bologna!